Piscine di Adria, corsi di nuoto, sport e relax  

Pallanuoto Under17 Campionato Triveneto

5à di ritorno

Nonostante la sconfitta casalinga patita nell’ ultima giornata di ritorno, Adria Nuoto termina il proprio campionato al quinto posto in un girone che ha visto la compagine polesana incontrare le più forti formazioni giovanili del triveneto. Alle sei formazioni partecipanti al girone A vanno poi aggiunte le altre sei inserite nel girone B che si sono contese i posti in classifica dal settimo al dodicesimo.

Con Padova la partita per Adria Nuoto si è messa subito in salita con  un parziale negativo di 5 a zero, piccola riscossa nel finale di tempo con le due reti di Luca Salmi e Nico Duò.

Anche nel secondo parziale Padova non molla la presa e chiude a metà incontro sull’ 11 a 3, per Adria piccola consolazione ancora con Nico Duò.

Terzo parziale con Adria che incassa sei reti e riesce comunque a perforare la rete padovana per due volte con Nicola Biga e Nicola Carlin.

A parziale riscatto rimane il 3 a 3 nell’ ultimo tempo con le reti di Nico Duò, capitan Gabriele Giolo e Daniele Trovò che fissano il punteggio sul 20 a 8 per Padova.

Non va comunque dimenticato che Adria Nuoto si è presentata all’ appuntamento di fine campionato con una formazione molto giovane rispetto la categoria e che ben 10 giocatori sui 13 schierati disputeranno lo stesso campionato anche nella prossima stagione agonistica.

Adria Nuoto/2001 Padova   8/20

(2-6/1-5/2-6/3-3)

Adria Nuoto: Mirco Vicentini (portiere), Gabriele Giolo (1 gol), Luca Stocco, Daniele Trovò (1 gol), Samuele Marzolla, Nicola Carlin (1 gol), Michele Bertaglia, Giacomo Magagnato, Federico Battaggia, Nicola Biga (1 gol), Luca Salmi (1 gol), Nico Duò (3 gol), Mirco Viviani.   All. Gianluca Marzolla