Piscine di Adria, corsi di nuoto, sport e relax  

Pallanuoto Under17 Campionato Triveneto

3° Giornata di ritorno


Torna sconfitta da Verona Adria Nuoto nel terz’ultimo match di campionato e così viene raggiunta proprio dai veronesi al quinto posto in classifica del girone triveneto “A”.
I padroni di casa, convinti fin da subito di vendicare la sconfitta patita nel match d’ andata a Portoviro, si portano sul doppio vantaggio dimezzato però al termine del primo parziale dalla rete di Nico Duò.
Secondo tempo nettamente a favore dei veronesi, sono tre le reti incassate dalla retroguardia adriese incapace di reagire alla difesa a zona degli avversari e quasi mai in grado di impensierire il portiere gialloblu Biondani.
Fortunatamente nel terzo parziale Adria reagisce, comincia a costruire qualche ottima azione offensiva e vede premiato il proprio sforzo con le reti di Nicola Biga e a fil di sirena di Samuele Marzolla portandosi sul 3 a 6.
Si arriva così all’ ultimo tempo con l’obbligo di recuperare lo svantaggio ma l’ eccessiva foga agonistica costa cara ai biancorossi che sprecano in avanti e incassano altre due reti. Il match sembra definitivamente perso ma prima Nicola Biga e poi Nico Duò riportano sotto Adria con ancora due minuti da giocare. Solo davanti al portiere ospite Nico Duò spreca l’ occasione di portare sul – 2 Adria che sul veloce ribaltamento di fronte subisce il gol del definitivo 9 a 5.

Prossimo appuntamento l’ 11 maggio a Portoviro ospiti i vicentini della Libertas.

Bentegodi Verona/Adria Nuoto   9/5
(2-1/3-0/1-2/3-2)
Adria Nuoto: Mirco Vicentini (portiere), Gabriele Giolo, Luca Stocco, Daniele Trovò, Nico Duò
(2 gol), Samuele Marzolla (1 gol), Michele Bertaglia, Giacomo Magagnato, Federico Battaggia, Nicola Biga (2 gol), Enrico Zerbin.   All. Gianluca Marzolla