Piscine di Adria, corsi di nuoto, sport e relax  

Porto Viro: 6^ GIORNATA ATTIVITA' INTERZONA ESORDIENTI

Ottimi risultati ottenuti dagli squali

della piscina di Porto Viro

 

Si è svolta domenica 24 aprile presso la piscina comunale di Legnago la sesta giornata attività interzona esordienti.

Per gli atleti della piscina di Porto Viro team Adria Nuoto è stata una giornata di ottimi risultati. Tutti gli atleti hanno dimostrato grinta e carattere ad affrontare la specialità scelte.

Il primo a tuffarsi per la categoria esordienti B è stato Crivellari Filippo nei 200 stile libero che ottiene la settima posizione 3'21”3. stessa specialità nuotata da Frigo Rachel con il tempo di 3'33”1 ottiene un discreto 15° posto. Entrambi si sono cimentati anche nella specialità dei 50 dorso dove con il tempo di 49”4 Crivellari ottiene il 25° posto, meglio per Frigo che agguanta un buon 12° posto con il tempo di 46”8, mentre Milan Samuele si piazza 21° con il tempo di 47”5.

E' il turno della specialità dei 100 rana dove Veggo Elia ottiene il personale di 1'46”1 con un ottimo 9° posto, lo seguono i compagni Cavallaro Filippo 15° con 1'52”8 e Milan 23° con 2'02”6.

A terminare la giornata degli esordienti B sono state le staffette 4x50 stile libero: quella maschile formata da Milan, Veggo, Crivellari e Cavallaro che vedono strapparsi via il terzo posto nell'ultima frazione, ma ottengono comunque un sudatissimo 2'41”7 e chiudono in quarta posizione. Medaglia di bronzo invece nella staffetta femminile composta da Frigo e le compagne della piscina di Adria Andreetta Alice, Sartorato Giulia e Ferrari Sonia che fermano il crono a 2'47”3.

La seconda parte della giornata inizia con la specialità dei 50 stile libero esordienti A con Azzalin Francesco che si piazza 28° con 38”4; ottima sesta postazione ottenuta da Veronese Ilaria che con il tempo di 31”8 si aggiudica il personale, mentre Bullo Anna stupisce con un bellissimo 50 metri ottenendo anch'essa il personale di 37”8 si posizione 37^ in classifica.

Nella specialità dei 200 rana si sono tuffate Mancin Emma 7^ con il personale di 3'18”9 e Bertucci Giorgia 9^ con 3'20”2.

La giornata termina con un'altra medaglia di bronzo conquistata da Fabbri Elena nei 100 dorso dove mantiene il suo tempo con 1'18”6, a seguirla Veronese 12^ con 1'25”1, Mazzucco Giada 25^ con 1'33”2 e Bullo 31^ con 1'39”0.

La prossima giornata di gare per la categoria esordienti sarà domenica 8 maggio presso la piscina comunale di Monselice.

Immagini correlate